MASSIMIZZARE LO SPAZIO IN MAGAZZINO

TECNOTELAI
11/05/2021

La gestione dell'inventario del tuo magazzino è una delle tante sfide che devi affrontare lungo la catena di approvvigionamento.

Una delle sfide principali è lo spazio limitato.


Il limite viene rappresentato, in particolar modo, dalla congestione della movimentazione delle articoli/prodotti che determina lavoro extra nello spostare merci per i quali non si ha spazio.


Per esempio; devi spostare il "Prodotto A" per estrarre un altro "Prodotto B". Se non applichi un processo di picking, con utilizzo di attrezzature ben organizzate, inizi ad occupare merci negli spazi non adibiti allo scopo.

Esempi di spazi malamente occupati possono essere i corridoi di passaggio perdonale o di mezzi, le aree allestite per altri processi della catena della supply, (per esempio spazio libero per il nuovo materiale in arrivo).


Le cause che procurano l’esaurimento degli spazi possono riguardare sia la mancanza di attrezzatura adeguata, sia il limite dei processi di approvvigionamento, sia cause esterne.

Gli affari vanno a gonfie vele. I prodotti sono caldi: stanno vendendo! Le persone acquistano il prodotto rapidamente, quindi ne hai bisogno di più.

L'ufficio acquisti approvvigiona in eccesso. Decidi che hai solo bisogno di due mesi di inventario, ma gli acquisti ottengono un ottimo prezzo e acquistano per sei mesi. 

Un altro motivo è l'inventario obsoleto o morto: l'inventario che non ruota. Le merci/prodotti dovrebbero essere trasferite da qualche parte in un punto meno congestionato, o addirittura adibire ulteriori spazi esterni.


Un centro di distribuzione diventa quindi tecnicamente esaurito quando raggiunge circa l'85% della sua occupazione, non solo nell'area di stoccaggio ma anche per le attività di ricezione, la spedizione e tutte le altre aree incluse nel processo. 


Come si può massimizzare l'utilizzo dello spazio in magazzino?

1. Estendendo verticalmente il tuo racking e ottimizzando i flussi

2. Ampliare le aree di deposito


1. Valutare se puoi estendere i rack verticalmente ottimizzando i flussi

L’ampliamento delle attrezzature (aggiungendo profili verticali su scaffalature portapallet o di picking manuale)  adibite allo stoccaggio può essere la soluzione più rapida per occupare nel modo corretto gli spazi per la movimentazione degli articoli.

Puoi utilizzare lo spazio che non pensavi di avere, sfruttando il lay out del magazzino, per ottimizzare i tempi di carico e di prelievo delle merci; le scaffalature portapallet o per il picking manuale permettono di gestire tale flusso 

Una verifica preliminare da parte di tecnici specializzati potrà supportarti nella soluzione migliore sia che si tratti di ampliamento che di revisione della tua Supply.


2. Considerare l'installazione di un soppalco 

Un’altra soluzione per aumentare lo spazio è aggiungere un soppalco. L'installazione di questo tipo di struttura può quasi raddoppiare lo spazio delle aree di deposito. La creazione del soppalco prevede alcune verifiche più specifiche quali il carico/portata del pavimento o l’apertura di procedure con enti locali per la sicurezza del personale.


Le soluzioni possono essere diverse ma la scelta più corretta esiste.


Tecnotelai è al vostro fianco per fornirvela.

Condividi su: